Miele

Visualizzazione di 5 risultati

  • Nocciole di Giffoni al miele millefiori

    Fondata nel 2003, l’Azienda Agricola Toro si è specializzata nella produzione di nocciole in guscio, tostate, granella e tutti i derivati da questo eccellente frutto secco. La caparbietà e la determinazione dei fondatori sono il segreto del suo successo, ed è grazie alla loro dedizione verso la qualità ed alla trasparenza del processo produttivo, passando per tutti i più delicati controlli, che possiamo degustare questo superlativo Frutto nelle sue mille sfaccettature. Il punto di forza dell’azienda, è il proprio terreno. I Picentini, infatti vanta una area di circa 23 ettari di noccioleti situati tutti nell’area dei Monti Picentini, dove viene prodotta per l’appunto una delle migliori Nocciole al Mondo riconosciuta come “Tonda di Giffoni” o “Nocciola di Giffoni”. Ingredienti:  nocciola e miele millefiori VALORI NUTRIZIONALI  
    Energia Kcal 528 Kj 2113
    Grassi 23.6 g
    di saturi 1.6 g
    Carboidrati 52.3 g
    di cui zuccheri 49.6 g
    Proteine 6.2 g
    Sale 0.08 g
        Confezione: vasetto da 220 gr    
    5.00 Select options
  • Miele Biologico di limone Costa d’Amalfi – Amalfi Lemon Trading

    Il miele biologico di limone Costa d'Amalfi  è un miele dal caratteristico color avorio, si caratterizza per un sapore intenso e un aroma deciso che ricordano immediatamente il fiore del limone.

    Fonte naturale di energia, questo Miele di Limoni della Costiera Amalfitana è realizzato in modo completamente biologico con limoni I.G.P. della Costiera Amalfitana. Ha un sapore molto delicato al palato e un bellissimo aroma.

    Confezione: vasi in vetro da 250 gr e 475 gr

    6.509.50
    Svuota
    Select options
  • Miele di Castagno

    Il miele di Castagno è un miele di colore molto scuro, ambrato liquido e trasparente dal sapore intenso con retrogusto amaro. Disinfetta le vie urinarie, favorisce la circolazione, utile in caso di anemia e consigliato ai bambini e agli anziani.

    Uno degli abbinamenti classici del miele è quello con il formaggio. Come tutti sappiamo il formaggio è un alimento assolutamente privo di zuccheri che si contrappone quindi al miele che è composto, come abbiamo visto, per la maggior parte di zuccheri. È per questo motivo che l’abbinamento di questi due cibi, crea un equilibrio di gusto.

    Il criterio che si usa per l’abbinamento è quello di unire un miele dolce ad un formaggio piccante, oppure uno amaro ad un formaggio scarsamente gustoso.

    Confezione vaso 500 gr
    7.00
    Svuota
    Select options
  • Miele di melata di bosco

    Il miele di melata è uno dei più ricchi dal punto di vista delle qualità. Una delle caratteristiche peculiari del miele di melata è dovuta proprio al fatto che si ottiene, appunto, dalla melata e non da un nettare. La melata è una sostanza zuccherina e vischiosa che si forma sulla vegetazione, in particolare sulle foglie degli alberi, in prossimità di colonie di afidi e di altri insetti che si nutrono della linfa di queste piante. La melata viene poi raccolta e utilizzata dalle api per produrre, appunto, il miele di melata.

    Uno degli abbinamenti classici del miele è quello con il formaggio. Come tutti sappiamo il formaggio è un alimento assolutamente privo di zuccheri che si contrappone quindi al miele che è composto, come abbiamo visto, per la maggior parte di zuccheri. È per questo motivo che l’abbinamento di questi due cibi, crea un equilibrio di gusto.

    Il criterio che si usa per l’abbinamento è quello di unire un miele dolce ad un formaggio piccante, oppure uno amaro ad un formaggio scarsamente gustoso.

    5.50
    Svuota
    Select options
  • Miele millefiori artigianale

    Il miele millefiori è un miele di colore dal bianco all’ambrato il suo sapore è molto delicato, senza retrogusti particolari.  Normalmente soggetto a cristallizzazione, antinfiammatorio per la gola e disintossicante per il fegato.

    Uno degli abbinamenti classici del miele è quello con il formaggio. Come tutti sappiamo il formaggio è un alimento assolutamente privo di zuccheri che si contrappone quindi al miele che è composto, come abbiamo visto, per la maggior parte di zuccheri. È per questo motivo che l’abbinamento di questi due cibi, crea un equilibrio di gusto.

    Il criterio che si usa per l’abbinamento è quello di unire un miele dolce ad un formaggio piccante, oppure uno amaro ad un formaggio scarsamente gustoso.

    8.0016.00
    Svuota
    Select options
Need Help? Chat with us