Il fagiolo occhio nero di Oliveto Citra Il fagiolo occhio nero, detto anche fagiolo “occhietiello”, è una tipica coltura dell’Italia meridionale, in particolare della zona dell’alto e medio Sele in Campania. Oliveto Citra da sempre vanta una coltivazione intensiva di questo particolare prodotto. Il fagiolo occhio nero di Oliveto Citra è un legume di granella tra i più rinomati. Il seme di colore bianco è caratteristico per l’evidente macchia scura che circonda l’ilo. Da sempre alla base dell’alimentazione contadina, è utilizzato nella preparazione di tanti piatti tipici locali tra cui primeggiano le zuppe condite con olio extravergine crudo. E’ un prodotto che si presta, più di altre varietà, a cotture brevi e quindi è in grado di mantenere inalterate tutte le sue proprietà organolettiche che vengono esaltate dalla buccia molto sottile facilitando la cottura e rendendolo più digeribile rispetto agli altri fagioli.

Per chi ama cucinare ecco le due ricette tipiche del fagiolo occhio nero. Se, invece, vi piace solo mangiare appuntamento ad Oliveto Citra.

(Commenting: OFF)
Need Help? Chat with us